Distretto Produttivo Pugliese dell'Edilizia Sostenibile

Comunicati Stampa

Presentato oggi alla fiera Ecobuild di Londra il Distretto pugliese dell’edilizia sostenibile

Il presidente Salvatore Matarrese: «Importante la presenza del distretto alla principale fiera nel settore delle costruzioni ecosostenibili per avviare relazioni a livello internazionale»

Bari, 3 marzo 2011.
E’ stato presentato oggi il Distretto pugliese dell’edilizia sostenibile al mercato britannico e internazionale nella giornata finale di Ecobuild, il più grande evento dedicato al design, alle tecniche e ai materiali per le costruzioni ecosostenibili  che si è tenuto a Londra in questi giorni.
Il Distretto produttivo dell’edilizia sostenibile (DES), in collaborazione con la Regione Puglia e con il supporto operativo dello Sprint Puglia, ha partecipato all’evento nell’area espositiva regionale “Spazio Puglia” nella quale 10 aziende del distretto hanno potuto presentare agli operatori internazionali presenti materiali e tecnologie volti a migliorare il benessere abitativo ottimizzando l’utilizzo delle risorse ambientali.
«E’ importante essere qui a Ecobuild – ha spiegato Salvatore Matarrese, presidente del distretto pugliese dell’edilizia sostenibile – per presentare a livello internazionale sia le attività del distretto che alcune delle eccellenze produttive del settore della nostra regione. L’auspicio è che si possano avviare relazioni commerciali a livello internazionale e, in particolare, con il mercato britannico, uno dei più interessanti grazie anche a una serie di recenti provvedimenti normativi volti all’incentivazione del settore edile, con particolare attenzione al tema dell’efficienza energetica nelle costruzioni».
Oltre all’area espositiva, finalizzata a presentare tutte le novità in termini di prodotti, tecniche, progetti e soluzioni d’avanguardia nel mondo dell’architettura sostenibile, Ecobuild ha previsto un calendario di conferenze, seminari, dibattiti e dimostrazioni con la partecipazione di oltre 500 esperti e professionisti internazionali di settore.
Tra questi, nel corso del seminario odierno “The development of the Eco-Sustainable construction in Puglia: energetic efficiency and reduction of enviromental impact”,  Salvatore Matarrese, presidente del Distretto dell’edilizia sostenibile, ha presentato obiettivi e finalità del distretto. Sono intervenuti, per il distretto, anche il vice presidente Orazio Manni che ha presentato alcuni progetti innovativi per prodotti ecosostenibili in edilizia, Stefano Carosio, project manager della D’Appolonia Spa, che ha evidenziato il ruolo della partnership pubblico-privata “energy efficency in building” nel settimo programma quadro ricerca CE e il Commissario tecnico di ITACA Giuseppe Piccoli, che ha argomentato sul protocollo Itaca, strumento per la valutazione energetica e ambientale degli edifici.
« Indietro